CENTRO DI RACCOLTA VIA MELZI

Il Centro di Raccolta (detto anche piattaforma ecologica), è ubicato in via Barbara Melzi. 

All’impianto posso accedere sia le utenze domestiche che quelle non domestiche, nei giorni e orari indicati qui sotto:

 

 

UTENZE DOMESTICHE

UTENZE NON DOMESTICHE (aziende, artigiani, negozi, etc.)

ORARIO ESTIVO

(dal 1/04/ al 30/09)

ORARIO INVERNALE

(Dall’1/10 al 31/03)

ORARIO ESTIVO

(dal 1/04/ al 30/09)

ORARIO INVERNALE

(Dall’1/10 al 31/03)

MARTEDI’  9:00-12:00/ 15:00-18:00

MARTEDI’ 9:00-12:00/14:00-17:00

LUNEDI’ 9:00-12:00/15:00-18:00

LUNEDI’ 9:00-12:00/14:00-17:00

GIOVEDI’  9:00-12:00/ 15:00-18:00

GIOVEDI’ 9:00-12:00/14:00-17:00

 

 

VENERDI’ 15:00-18:00

VENERDI’ 14:00-17:00

 

 

SABATO   9:00-12.00/15:00-18:00

SABATO 9:00-12:00/14:00-17:00

 

 

DOMENICA 9:00-12:00

DOMENICA 9:00-12:00

 

 

Chiusure annuali: 1 gennaio, 6 gennaio, Pasqua e Pasquetta, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 15 agosto, 1 novembre, 8-25-26 dicembre

 

ATTENZIONE: Il cancello esterno della piattaforma ecologica viene chiuso 10 minuti prima dell’orario stabilito per la chiusura.

COSA OCCORRE PER POTER ACCEDERE AL CENTRO DI RACCOLTA:

Le utenze domestiche (privati cittadini) iscritti alla Tassa Rifiuti del Comune di Rescaldina devono accedere all’impianto utilizzando la Carta Regionale dei Servizi (tesserino sanitario)

Le utenze non domestiche (aziende e attività produttive) iscritte alla Tassa Rifiuti del Comune di Rescaldina possono accedere all’impianto dietro presentazione di apposita tessera di identificazione rilasciata dall’ufficio Igiene Urbana del Comune.

Scarica qui il modulo da compilare e inviare a: igieneurbana@comune.rescaldina.mi.it

Le cosiddette “Utenze speciali” (associazioni e società sportive, possono accedere all'impianto di via Melzi presentando l’apposita tessera rilasciata dall’Ufficio Igiene Urbana del Comune.

Scarica qui il modulo da compilare e inviare a: igieneurbana@comune.rescaldina.mi.it

Attenzione: qualora l’utente non intenda identificarsi tramite apposita tessera come sopra indicato, o ne sia sprovvisto, l’accesso per scaricare i rifiuti gli sarà vietato. La carta d’identità e la patente di guida non sostituiscono le tessere sopraindicate.

 

INGRESSO IN PIATTAFORMA CON AUTOMEZZI/AUTOCARRI AZIENDALI

Le utenze domestiche che intendono entrare in Piattaforma Ecologica con automezzi/autocarri aziendali in orari destinati all’ingresso delle sole utenze domestiche devono compilare l’apposito “Modulo accesso veicolo specifico piattaforma ecologica”. Tale modulo deve essere poi consegnato a mano all’Ufficio Protocollo del Comune, oppure inviato all’indirizzo mail urp@comune.rescaldina.mi.it, unitamente a copia del documento di identità del dichiarante. Una volta timbrato dal Comune, tale modulo dovrà essere consegnato all’operatore presente in Piattaforma Ecologica per consentire l’accesso alla stessa.

Scarica qui il modulo

CONFERIMENTO DI MATERIALI INERTI

I materiali inerti (calcinacci, piastrelle, sanitari, ecc.) derivanti da piccole opere edilizie di ordinaria manutenzione eseguite a livello domestico vanno conferiti direttamente da parte dei cittadini/utenti nell’apposito contenitore presente in piattaforma.

Le utenze domestiche possono conferire un massimo di 35 kg al giorno di materiale inerte: per necessità di conferire quantitativi superiori (per un limite massimo di 150 Kg al giorno) è necessario compilare l’apposito modulo che certifica la provenienza dei materiali da attività non produttiva/edile/commerciale. Una volta compilato e firmato, il modulo può essere consegnato a mano all’Ufficio Protocollo, oppure inviato a mezzo e-mail all’indirizzo urp@comune.rescaldina.mi.it, unitamente a fotocopia della carta d’identità del dichiarante.

Scarica qui il modulo

Il cassone identificato “inerti” è ad uso esclusivo delle utenze domestiche e non può essere utilizzato dalle aziende/imprese edili e similari, le quali dovranno smaltire autonomamente il materiale derivante dai propri lavori edilizi presso i centri specializzati ed autorizzati al trattamento e/o smaltimento degli inerti ai sensi del D. Lgs. 152/2006 e s.m.i.